verifiche catastali

RICERCHE E VERIFICHE CATASTALI

 

Attraverso le visure e le planimetrie catastali (accessibili solo mediante delega del proprietario) è possibile controllare la descrizione dell'immobile e dei suoi accessori (cantina, garage, posto auto, etc..), nonchè verificare che lo stesso sia intestato al venditore o se questi lo possiede in comunione o in comproprietà. Inoltre è possibile verificare la rendita catastale dell'immobile.

Per i proprietari che si apprestano a vendere il proprio immobile esiste l’obbligo di regolarizzare i dati catastali che dovranno essere indicati nei rogiti per le compravendite.

Gli atti pubblici aventi ad oggetto il trasferimento, la costituzione o lo scioglimento di comunione di diritti reali su fabbricati già esistenti devono contenere, a pena di nullità, oltre all'identificazione catastale, il riferimento alle planimetrie depositate in catasto e la dichiarazione della conformità allo stato di fatto dei dati catastali e delle planimetrie.

Se un immobile non è, allo stato di fatto, corrispondente alle schede catastali (la planimetria catastale deve riportare fedelmente il "disegno" della casa come è in realtà) lo stesso immobile non si può vendere (l’atto sarebbe nullo). Inoltre i dati catastali devono essere esattamente intestati alla proprietà dell’immobile.

Per un preventivo gratuito o ulteriori informazioni non esitate a contattarci.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi